15//08/2007 Mitaka (Museo Ghibli) – Kanda


Ferragosto. Qui il cielo non si vede granché e stelle cadenti neanche a parlarne ovviamente. Ci alziamo di buon ora: le 11! Mangiamo i nostri dolcini al tè verde per colazione e prendiamo la metro in direzione: MitakaGhibli Museum!!! Il museo dedicato a Miyazaki e al grande studio Ghibli!

Per prenotare, arrivare al museo e organizzarvi per bene, vi rimando a questa pagina web, che per noi si è rivelata davvero essenziale. Seguite tutte le istruzioni scritte all’interno del sito e non avrete problemi 😉 Noi abbiamo scelto di prenotare i biglietti all’agenzia JTB che si trova a Roma. Vi rimando al sito; troverete tutte le informazioni necessarie: JTB ITALY.

IMG_0733

IMG_0771

IMG_0742

IMG_0773

Arriviamo a destinazione senza problemi. Il museo è carinissimo, ubicato nel parco della zona di Mitaka, nel verde e nel fresco, costeggiato da quelle caratteristiche casine e stradine che si ritrovano sempre nei Manga e negli Anime. Il museo non è gigantesco e alcuni per questo potrebbero restarne un po’ delusi, però è curato nei minimi particolari. All’interno si possono vedere disegni originali, schizzi e storyboard (che Harry si sarebbe voluto fregare XD); la ricostruzione degli studi e delle aree di lavoro di Miyazaki e di tutti i membri dello studio Ghibli; esempi di creazione di animazione… L’edificio è poi costruito su ispirazione delle opere dello studio: si può prendere ad esempio quello che assomiglia all’ascensore di Chihiro (Sen to Chihiro no Kamikakushi – La città incantata); i bagni sono tutti piccolini e ben decorati; ci sono scalette, passaggi strani in cui entrare…ecc… Proprio bello! Peccato che all’interno non si possano scattare foto, né fare filmini =\ Mangiamo due Hot dog e un gelatino al tè verde a palletta perfetta! (Che mi ha ricordato una puntata di Evviva Palm Town, che da bambina mi era rimasta impressa, puntata in cui le due protagoniste si mangiano questi meravigliosi gelati a palletta che non cadono XD)

IMG_0737

Visitiamo il negozietto del museo preso d’assalto, ma non ne restiamo più di tanto impressionati… È molto più carino quello che si trova ad Asakusa! XD Facciamo un po’ di foto fuori e ci godiamo lo splendido cortometraggio privo di dialoghi appositamente creato per i visitatori del museo! Non so se con il passare del tempo il cortometraggio resta lo stesso, ma posso dirvi che anche in pochissimi minuti, (come già sapevo), lo studio Ghibli sa dimostrare le sue infinite capacità; ogni volta sa stupire senza mai ripetersi ;___; Passeggiamo un po’ per il parco Mitaka, dopodiché riprendiamo l’autobus in stile Ghibli che ci riporta alla fermata della metropolitana ^^

IMG_0782

IMG_0777

IMG_0784

Decidiamo di riprovare a cercare il Watari Um Museum, ve lo ricordate? Quello nei pressi di Omote-Sando di cui la guida parlava bene, (altra delusione della guida), ma che non eravamo riusciti a trovare. Finalmente capiamo perché non l’avevamo trovato! Il museo non ci piace per niente! Forse era stata la buona sorte a salvarci la prima volta… Noi però, cocciuti, abbiamo dovuto insistere… Si tratta di un museo dedicato ai graffiti e le scritte in strada. Interessante, per carità, ma praticamente all’interno non c’è niente, a parte muri colorati con manichini appesi che in posa spruzzano e disegnano. Non ci sono neanche grandi scritte… Io non disdegno l’argomento insomma ^^’ Consigliato solo ai superappassionati O___O Nel negozietto del museo Harry trova però un’incredibile guida di Tokyo, adatta alle sue più complete esigenze… (Harry: «Questa è la mia guida! Solo io l’avrei potuta comprare!») La guida mostra, dal punto di vista economico, i luoghi più inaccessibili della città, a partire dal famoso hotel Hyatt (Heil, il pala…zzzo!) fino ad arrivare ad altri posti supercostosi. Tutto da guardare, ma lontano dall’essere provato XD Almeno per noi Gakusei/Studenti XD

IMG_0806

IMG_0809

Ci dirigiamo nella tradizionalissima, bellissima zona di Kanda e ceniamo con un po’ di Soba e Katsudon! 😉

IMG_0788

IMG_0825

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...