16/08/2007 Omote-Sando


Stanotte mi sono svegliata di soprassalto: sentivo qualcosa di strano…

[Dovete sapere che sono una tipa davvero strana, soprattutto quando dormo. Nel momento in cui mi metto a letto, è come se il mio cervello mi registrasse la situazione che ho intorno: oggetti posti in una determinata posizione, rumori di cui conosco la provenienza…ecc… Se questa situazione subisce una qualche modifica, mi sveglio automaticamente. Se ad esempio entrasse un ladro in casa mia, anche se ci mettesse tutta la buona volontà per non causare alcun genere di rumore, io lo sentirei per il semplice fatto che è una presenza estranea rispetto al momento in cui mi sono addormentata XD]

Dopo questa premessa… Mi sveglio d’improvviso perché percepisco il mio corpo cullato da uno strano ondeggiare. Apro gli occhi e guardo Harry, pensando che volesse svegliarmi per qualcosa e invece lo trovo a dormire beato, involtinato nel suo bel Fouton. Mi alzo in piedi e mi accorgo che non è il mio letto a tremare, bensì tutta casa O___O I terremoti sono frequenti in Giappone, ma cosa fare in questi frangenti? In pochissime frazioni di secondo, d’improvviso mi torna in mente il giorno precedente, quando, camminando per i sotterranei della metro, avevo scorto e ignorato uno schermo televisivo che sembrava parlare di terremoti… Ero troppo stanca per fermarmi e provare a capire cosa quel teleschermo stesse esattamente dicendo, così avevo catturato l’attenzione di Harry e avevamo deciso inconsciamente insieme d’ignorare la cosa, commentando con un semplice: Boh… Speriamo di no… E ora ecco un vero terremoto! Forse dovevamo seguire delle indicazioni di cui noi non eravamo a conoscenza, (anche perché, in quindici giorni di vacanza, mai una volta ci era preso lo schiribizzo di accendere la TV), forse non bisognava restare in casa, forse c’erano delle regole e poi c’era stato il terremoto proprio prima della nostra partenza…!!! Mille domande in quelle pochissime frazioni di secondo. Corro sotto lo stipite della porta e provo a chiamare Harry con una flebile voce un po’ insicura… Che lo sveglio a fare, se si tratta soltanto di una scossettina passeggera? Come era logico che fosse, (dopo il terremoto grosso, dovevano pur esserci scosse di assestamento più o meno forti), dopo poco tempo il dondolio smette; me ne torno a letto a dormire e mi appisolo riflettendo sulle possibili vie di fuga del nostro palazzo.

Finalmente giorno! Harry comincia ad avere la nausea dei dolcini al tè verde e starnutisce come un ossesso tutta la mattina. Che i dolcini siano diventati per lui una qualche forma di allergia? O___O Parliamo un po’ del terremoto di cui quasi non ricordavo già più, dopodiché usciamo in direzione: Omote-Sando! Ci godiamo un fantastico museo dedicato alle stampe tradizionali giapponesi (NOME ESATTO IN ARRIVO, NON ME LO RICORDO E DEVO ATTINGERE DALLA HARRY GUIDA), per poi tuffarci nella via principale fatta di negozi giganteschi e stratosferici: Harry si perde fra le marche D&G e compagnia bella. Mangiamo in un ristorantino non proprio giappo, (roba cinese, senza dubbio), e mandiamo a morte il nostro malcapitato stomaco… (‘Sto cinese che attira e rovina ha oltremodo stufato XD) Passiamo l’intera giornata nel quartiere, dopodiché torniamo a casa a prepararci per l’imminente gita fuori città di domani: Enoshima!

IMG_0863

IMG_0851

IMG_0841

Per cena solita sobina. Questa volta però troviamo pieno il nostro solito ristorantino di fiducia. Un po’ rattristati, sorridiamo e ci dirigiamo verso l’uscita, ma la proprietaria ci ferma invitandoci a salire al piano di sopra, dove è presente un ulteriore sala O___O E chi l’avrebbe mai detto??? Tutta la saletta è praticamente per noi! Una volta lì, un po’ impacciati, ci chiediamo se ci porteranno loro da mangiare o se dovremo prendercelo e portarlo noi per le pericolose scalette a chiocciola del locale… (A me sarebbe caduto tutto, imbranata come sono). Dopo un po’ invece si presenta la proprietaria che tira fuori il nostro cibo da un piccolo trasporto/ascensore a mano, che collega il piano di sotto con quello di sopra XD L’avevamo visto varie volte in molti film e sarebbe stato anche ovvio, ma non ci avevamo assolutamente pensato! XD

IMG_0865

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...