26/08/2007 – Nakano Matsuri


Ci alziamo all’alba: le 11:30 xD Ci dirigiamo a Nakano, dove incontriamo Sakiko, amica di un’amica di Harry. Già siamo in tremendo ritardo, è anche difficile trovare il luogo dell’incontro >.< Finalmente riusciamo a trovarci, ma Sakiko si presenta con un regalo! Non avevamo minimamente pensato alle abitudini giapponesi! Decidiamo dunque di proporci per offrirle il pranzo, anche se avrebbe voluto offrircelo lei. Sakiko è davvero carina e simpatica e ci accompagna in giro per Nakano Broadway, un agglomerato di negozi di manga, anime, videogames e chi più ne ha più ne metta! Decido che sarà il luogo in cui mi recherò con più calma nella giornata individuale di mercoledì, giornata in cui ognuno andrà per suo conto, per soddisfare le proprie passioni.

IMG_1484

Sakiko ha appuntamento con il proprietario della ditta in cui lavora, che ha due figli e l’automobile per portarci tutti a una festa tradizionale. Il piccolo di un anno attacca a urlare e piangere disperato, non appena si ritrova circondato in macchina da tre sconosciuti. A Harry passa la voglia di avere bambini.

Passiamo un bellissimo pomeriggio assieme alla famigliola, ci offrono anche un té! La festa tradizionali ha le caratteristiche di una di quelle classiche feste che avremo visto in milioni di cartoni animati. Banchetti di cibo di ogni tipo, lo stand della pesca dei pesci rossi… Peccato la marea di gente!!! Perché sì, i giapponesi partecipano a ogni evento, sono dappertutto, sono milioni! Sembra di stare al giubileo del 2000 a Roma! Assistiamo ai balli tradizionali per un po’, poi a una certa salutiamo tutti e torniamo ad Akihabara, dove ci rifocilliamo con l’immancabile sobina e passiamo al solito internet point.

Ma una volta a casa… Dobbiamo aprire il regalo di Sakiko, che Harry aveva sbirciato di nascosto in un bagno pubblico e non aveva capito cosa fosse! Emh… Si tratta di un set in miniatura di cucina, con tanto di modellini minuscoli di padella, uovo, pepe, insalatiera, hamburgerini… e la cosa che più mi fa morire dalle risate è che ha detto di averlo scelto pensando a Harry!!! xD C’è anche qualcosa da mangiare, che spazzoliamo in pochi minuti, pur non sapendo di cosa si tratti.

Ci rilassiamo ascoltando musica, per abbandonarci poi all’oscurità della notte… Ma c’è un pensiero fisso in testa: presto dovremo ritornare in Italia e non ne abbiamo alcuna voglia. Tokyo, stringici in un abbraccio di luci e colori e impediscici di andarcene via!

Annunci

Una risposta a “26/08/2007 – Nakano Matsuri

  1. Pingback: Tokyo 2007… La pubblicazione continua! | Giappone racconta… Viaggia e racconta!·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...