Giappone d’estate: andare o non andare?


L’estate non è la stagione più indicata per visitare il Giappone: fa tanto caldo e si perdono i bellissimi colori che caratterizzano le altre stagioni. Il paese però (tra giardini, templi e grattacieli) anche nella stagione estiva ha un fascino tutto suo: ci sono sfumature di verde che io penso d’esser riuscita a vedere solo in questo paese e che nessuna fotografia è in grado di ritrarre al massimo; le città sono funzionali ed entrare in qualsiasi negozio significa rinfrescarsi; ci sono tanti giapponesi che per strada distribuiscono gratuitamente ventagli e fazzoletti (con le pubblicità), sono una manna dal cielo; ci sono molte feste tradizionali e tante occasioni per divertirsi; l’assenza di pioggia permette di muoversi con tranquillità e comodità.

Se avete la possibilità di scegliere di vedere il Giappone nel periodo che preferite (autunno e primavera i migliori) benissimo, ma se avete le ferie solo in estate e non potete fare altrimenti, non scoraggiatevi e non rinunciate: non c’è niente da perdere e tutto da guadagnare! Il Giappone ha 4 volti diversi e nessuno è da meno degli altri. È un paese che innalza gli animi, che emoziona da qualsiasi parte lo si guarda, che andrebbe vissuto tutto l’anno =)

IMG_1371

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...