“Papiers d’ époque – Volti di oggi su parole di ieri” Veronica Schelini


1797504_10152821172818813_2427181701552883567_n

In questi giorni ho ricevuto una notizia meravigliosa, che non posso non condividere con voi su questo blog: una mia amica, Veronica Schelini, espone i suoi disegni presso lo spazio Caffetteria Bistro del Chiostro del Bramante a Roma.

Dovete sapere che ai tempi del liceo, da grandi appassionate di arte, anime e manga quali eravamo (e siamo ancora), non facevamo altro che disegnare: ogni ritaglio di tempo era buono per farlo, ogni momento morto era la nascita di una battuta che finiva su qualche vignetta, su qualche storia; abbiamo portato su carta tutto quello che ci passava per la mente, a volte si finiva in semplici schizzi su fogli volanti, spesso e volentieri in veri e propri fumetti di una certa durata.

Poi le inclinazioni cambiano, gli obiettivi anche, ma questa mia amica ha continuato a disegnare, affinando lo stile e dedicandosi alla ritrattistica con la tecnica del chiaroscuro.

Oggi Veronica mostra al pubblico i suoi meravigliosi lavori. Sono piccoli sogni che si avverano, soddisfazioni che si prendono… Purtroppo di questi tempi e in un paese come il nostro è davvero difficile far valere i propri sogni e le proprie passioni, il fatto che qualcuno di noi ce la possa fare è una spinta per tutti. Sono davvero contenta, mi emoziona la sola idea di parlarne e non vedo l’ora di andare a vedere le sue opere.

veronica_schelini_il_riposo

Se lo vorrete, potrete ammirare queste meravigliose opere d’arte dal 3 febbraio al 9 marzo 2015, in una mostra dal titolo “Papiers d’ époque – Volti di oggi su parole di ieri”; l’ingresso è gratuito. Le opere sono realizzate su fogli di giornale, i soggetti ritratti si ispirano a immagini e cartoline della ‘belle époque’, con un richiamo alle rappresentazioni dell’illustratore statunitense Charles Dana Gibson, noto per le sue ‘Gibson Girls’.

Dal sito del Chiostro del Bramante:

Le opere nascono per caso: «Un pomeriggio mi sono ritrovata a schizzare, mentre ero al telefono, un volto su di una copia de ‘Le Monde’ che avevo acquistato e da lì l’idea di riprodurre lo stesso effetto».

Al gusto per la raffinatezza e alla leggerezza della linea liberty, si aggiunge l’unicità di quel periodo, derivata dall’estrema modernità e dalla fiducia nel progresso, e che nel campo dell’arte si rivela attraverso una ‘bellezza senza tempo’. Le figure armoniose e femminili della Schelini sono donne appassionate, ammaliatrici ed indipendenti che si confrontano con il presente attraversando il passato

Nata a Roma l’8 luglio 1984, Veronica Schelini, è laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università La Sapienza di Roma e attualmente insegna Lingua e Letteratura Francese. Appassionata di Arte e Storia dell’Arte, si avvicina al disegno da autodidatta, per divertimento, copiando i personaggi dei cartoni animati e i volti dei grandi attori di Hollywood per poi iniziare a ‘sperimentare’ su carta di giornale, fino a dare vita ai suoi ritratti bohemien.

INFO | veronicaschelini@gmail.com

Annunci

2 risposte a ““Papiers d’ époque – Volti di oggi su parole di ieri” Veronica Schelini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...