Alla ricerca del Matcha


Tra qualche mese saremo in Giappone, e io non sto più nella pelle! Visto il caldo che ci aspetta e il bisogno di essere meno “sgonfi” possibile per camminare al meglio (per levare un po’ di ciccia insomma), ho deciso di stare un po’ a dieta, utilizzando anche un prodotto giapponese che in particolare può essere d’aiuto in questi casi!

IL TÈ MATCHA

1200px-Matcha_tea.jpg

Il Matcha è il tè che viene usato principalmente nella famosa cerimonia giapponese che lo vede protagonista. In realtà, in Giappone viene consumato in mille modi e inserito soprattutto in dolci e gelati. Vi assicuro che lo starbucks Matcha Frappuccino è una delle cose più buone che si possono assaggiare in Giappone!

greenteafrapp.jpg

Io, letteralmente, AMO il sapore del Matcha (non a tutti piace), ma finora non mi ero mai informata a sufficienza sulle proprietà benefiche di questo tè… Potenzia il metabolismo (il mio è tipo sottoterra), migliora il colesterolo, aumenta l’energia, toglie il senso di fame… Questi erano i quattro punti che più mi interessavano. Poi ha anche un potere disintossicante e antiossidante, migliora l’umore, fortifica il sistema immunitario, protegge l’intestino, potenzia memoria e concentrazione… Insomma, visti i tanti benefici, ho deciso di inserirlo nel mio benessere quotidiano.

Si tratta di un tè ottenuto dalle foglie più giovani, staccate dalla sommità della pianta di Camellia sinensis, cresciuta al riparo dal sole. Si presenta di un verde brillante, profumatissimo e in polvere finissima, ottenuta per mezzo di mulini in pietra.

COME SI PREPARA?

Una punta di cucchiaino di tè in tazza e poi si aggiunge l’acqua, calda o fredda secondo le vostre preferenze. Tradizionalmente in Giappone si miscela con un’apposita frusta in bamboo denominata Chasen, che va a creare un po’ di schiumetta e arricchisce il sapore. Noi che siamo tecnologici e non dobbiamo seguire necessariamente le tradizioni, possiamo usare anche il classico frullino elettrico (quello per montare il latte) =D

Matcha_Whisk-Website-Main_Image_1_2048x2048.png

Foto dello Chasen zozzo di Matcha

Non esagerate con le quantità perché è ricchissimo e concentrato già di suo… Rischiereste di eccitarvi troppo. Non vi consiglio di berlo di sera perché ricco di caffeina… Se non siete abituati, come la sottoscritta, a bere il caffé dopo cena senza problemi, potreste restare svegli…! xD

DOVE COMPRARLO?

Trovare una buona qualità di Matcha in Italia non è facile, per fortuna però la vendita online ha abbattuto molte barriere e ci dà oggi la possibilità di assaggiare veri prodotti provenienti dal Giappone.

MATCHA UJI BIO

Io ho comprato quello di una mia amica, che so per certo di provenienza Uji (una delle zone principali di coltivazione del Matcha) biologico e di primo grado (per il quale vengono impiegati solo i primi germogli), ecco il link:

Tè Verde Matcha Biologico in Polvere | Tea Verde Giapponese di 1 Grado | Matcha Bio Grado Cerimoniale A | The Prodotto in Giappone Uji, Kyoto | Ideale da Bere, in Cucina e nel Latte| Lattina da 30 gr | NATURALEBIO®

Vi ricordo che c’è anche la possibilità di utilizzare il servizio di Amazon Prime gratuitamente per 30 giorni 😉 Se non lo avete ancora fatto, approfittatene! Io l’ho usata per due volte, prima di passare a prime xD

AmazonPrime30GiorniGratis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...